2018

Libro della Terra, 2018.

Patchwork visuale di poesia e fotografie su   n. 16 pannelli di forex.

Esposto nel progetto “Corrispondenze:Poesia visiva & Video Poemi“.

Testo – “Boschi…oceani di fronde rivestono la nudità dell’aria…anime che bramano il ricordo della TERRA. Labirinti di pietra sono i miei ricordi. E’ ora di chiedere al nuovo ORACOLO. E’ ora di innalzare le mani al CIELO. Il tempo non ha TEMPO”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 


Amministrazione

artista e curatore

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento